Per utilizzare VERICUT è necessaria una licenza. CGTech rilascia una licenza per ciascun modulo di VERICUT. Quando si desidera aggiungere un modulo, non è necessario installare alcun software aggiuntivo, basta aggiornare la licenza e il modulo viene attivato.

 

Richiesta veloce
Richiesta di licenza più recente…
Ho già una licenza VERICUT. Utilizzate la mia configurazione server esistente e inviatemi la licenza più recente.


Nuova richiesta
Richiesta di una nuova licenza…
Al momento non ho ancora fornito le informazioni per il file di licenza CGTech.
Devo ricevere una nuova licenza.


Richiesta trasferimento
Utilizzare questo modulo per richiedere una licenza temporanea.
Ho già una licenza VERICUT, voglio trasferire la mia licenza su altro server; o combinare su un unico computer licenze installate su server diversi.


Richiesta Certification
Utilizzare questo modulo per richiedere una licenza temporanea.
La richiesta di una Licenza Certification necessita dell’approvazione preventiva di CGTech.


 

Domande frequenti

Q.   Come posso effettuare il download dell’ultima versione di VERICUT?

A.   per richiedere le istruzioni per il download.
Note: L’aggiornamento della versione di VERICUT è disponibile solo per i clienti in manutenzione. Se la manutenzione è scaduta cliccare qui per contattare CGTech.

Q.   Cos’è una “Piattaforma/Sistema Operativo?”
A.   Per Piattaforma/Sistema Operativo si intende la combinazione di hardware e software presenti nel vostro sistema. VERICUT 5.x si installa su Windows e su varie piattaforme UNIX. VERICUT è supportato da sistemi Windows 2000/XP/XP64 su Pentium Intel o 100% Pentium compatibili. È supportato da sistemi UNIX delle piattaforme/sistemi operativi HP PA-RISC/HPUX, IBMRS6000/AIX e Sun SPARC/Solaris.

Q.   Cos’è un file di licenza e perché serve?
A.   Un file di licenza è un file memorizzato nel vostro computer che contiene i “codici” o le “chiavi” che permettono l’accesso a VERICUT e alle sue opzioni. E’ generato da CGTech ed è necessario per attivare i moduli di VERICUT. Tutti gli utilizzatori devono sottoscrivere un modulo di Richiesta Licenza. Una volta ricevuta la richiesta, CGTech invia i codici di licenza via e-mail, da salvare in un file di licenza nel vostro sistema secondo le istruzioni contenute nella stessa e-mail.

Q. Cos’è il company ID?
A.   Il CGTech company ID è un numero identificativo assegnato ad ogni contatto di CGTech. Il codice cliente ha sei cifre ed è del tipo ‘10xxxx’; il codice rivenditore ha cinque cifre del tipo ‘30xxx’, il codice demo ha cinque cifre del tipo ’20xxx’. Questo codice identificativo si trova nel file di licenza VERICUT, nei documenti di trasporto e nelle comunicazioni che vi vengono inviate da CGTech.

Q. Cos’è un Host ID?
A.   Cliccare qui per informazioni

Q. Ho bisogno di una licenza particolare nel caso utilizzi computer client diversi dal computer utilizzato come server?
A.  Se il computer client è di tipologia diversa rispetto al computer che fa da server di licenza, selezionare il tipo di piattaforma nella sezione ‘Computer aggiuntivi’ del modulo Richiesta Licenza, per aggiungere queste ulteriori piattaforme alla vostra licenza.

Q.   Come posso trovare il mio “Host ID”?
A.   Cliccare qui per informazioni.

Q.  Cos’è un Server Ridondante?
A.  Un server ridondante utilizza tre (3) computer comunicanti tra di loro che agiscono come un unico server di licenza VERICUT. Per un server con licenza ridondante va richiesta una licenza speciale. Occorrono tre computer e occorre fornire i rispettivi host ID e host names. Non è necessario che i tre computer abbiano lo stesso tipo di piattaforma.

Q.  Come posso trasferire la licenza VERICUT su un nuovo server?
A.  Completare la Richiesta di Trasferimento Licenza presente in questo sito. Alla fine del modulo assicurarsi di aver completato la sezione Trasferimento di Licenza. Indicare l’host ID del nuovo server di licenza, così come quello del vecchio server di licenza. Posso richiedere un trasferimento di licenza i clienti in manutenzione. Contattare la persona di riferimento di CGTech per conoscere lo stato del contratto di manutenzione.